QUALI TAGLI SARANNO “IN” IN PRIMAVERA ED ESTATE 2018 ?

E’ arrivata la primavera e con lei tanta voglia di cambiare look. E’ stato sempre così essendo questa stagiona associabile ad un momento di “rinascita” dopo il freddo inverno. E che primavera estate sarà da un punto di vista stilistico, ovvero, quali tagli noi proponiamo ai nostri clienti in linea con la moda del momento dettata dalle varie passerelle internazionali?

Diciamo subito che ce n’è per tutti i gusti. A voi la scelta.

TAGLI CORTI

Cosa sarà cool e “in” ? Diciamo subito che il taglio corto sta tornando tantissimo, ma per chi non è abituato al corto, si può optare per un carrè corto con delle ciocche che rimangono più lunghe, dando un po’ di movimento con ondulazioni leggere. Per chi ha i capelli ricci noi proponiamo dei caschetti corti wavy sfumati con colori caldi come il biondo fragola. I corti eccessivi stile soldato sono invece “out” ovvero, non saranno i tagli di moda per questa nuova stagione appena iniziata.

TAGLI MEDI

Il taglio “in” per questa primavera estate è sicuramente il “new ye ye girl” (vedi foto). E’ un taglio con lunghezze sulle spalle e frangetta appena sopra le sopracciglia. E’ un taglio ordinato che ci riporta indietro agli anni 60. Un altro taglio che proponiamo come di tendenza è il “power woman” con lunghezze fino alle spalle, con scalature progressive ravvivato da colorazioni vivaci tipico delle donne in carriera degli anni 80/90.Sicuramente tra i tagli che non andranno in questa stagione saranno un movimento dei capelli troppo marcato e il taglio medio molto liscio. In poche parole non andrà il “troppo”.. Troppo liscio.. troppo corto.. troppo riccio, troppo perfetto, troppo ordinato, troppo sfumato, troppo … insomma.. il troppo sarà “out”.

TAGLI LUNGHI

Per i tagli lunghi, rivedremo scalature decise ma morbide, movimentato ma non troppo, con frange piene e scalature sui laterali del viso. Si può optare anche per la coda di cavallo come opzione per raccogliere i capelli e per chi ha il riccio lungo, sarà rivisto il taglio scalandolo per renderlo più ordinato, ma non troppo. Per i tagli lunghi “out” che andranno accantonati per questa nuova stagione, sicuramente mettiamo un styling molto boccoloso , e come già detto, sarà bandito tutto ciò che è “troppo”.. quindi tutto ciò che in qualche modo prevede un eccesso, sia di movimento, sia di lunghezze.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *